Blog: http://Danza.ilcannocchiale.it

CIAO A TUTTI ........... GRAZIE DELLE VISITE SPERO CHE SARANNO NUMEROSE ANCHE IN QUESTO POST XCHè MI FA PIACERE !!!!!!!!!!!

Cmq ho deciso di dedicare questo a 3msc..... un film bellissimo e che sicuramente piacerà a tutti voi !!!!!!

 CIAO CIAO LASCIATE DEI COMMENTI VVTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTB LORY

Ecco, si si proprio li, proprio li, ora non toccarla più, lasciala stare così com’è, questa è la tua stazione, FM 107.3 Radio Caos, il resto è rumore bianco…



…BPM, Biz Per Minute, Battiti al minuto, senza sosta, tieni il ritmo, la puntina scorre sulla traccia, Jungle 170 BPM, Techno 140 BPM, House 120 BPM, quello che preferisco sta tra i 60 e i 90, quello che devi sempre fermarti ad ascoltare, quello che ti da il ritmo e ti fa girare la testa se sale a 120, il battito su cui si basano tutti i battiti del mondo, il BPM del cuore, ascoltalo fratello è la tua traccia personale, non smettere mai di ballarci sopra, a volte stagli dietro, altre volte avanti, ma non smettere mai di sognare nuovi suoni, campionare nuovi bit, nuovi rombi di motore da mix are con i suoni del caos che ti senti dentro, ridi fratello FM 107.3 Radio Caos il tuo BPM…



…bisogna stare molto attenti a quello che ci circonda, perché a volte, improvvisamente, qualcosa zucchera la nostra giornata… questa che state per sentire non è una canzone, è la voce della neve che si scioglie in acqua pura… fuori dalla mia finestra vedo solo macchine veloci, moto impazzite, scooter che si lasciano il traffico alle spalle, guardo e credo di aver imparato una piccola verità, che il mondo ti vuole rapido perché tu possa sempre arrivare in orario, ti vuole veloce per ricordare solo il rumore del tuo passaggio, è per questo che quando ti accorgi che non stai andando da nessuna parte, allora acceleri, FM 107.3 Radio Caos, vado a farmi vedere, ma da uno bravo…






…c’è un filo che lega cose apparentemente lontane, alcune lo chiamano coincidenza, ma è un filo invisibile, beh la canzone che arriva per qualcuno di voi è un filo invisibile…





…revolution rock cantavano i Crash, la rivoluzione di un disco che gira al contrario e diventa scratch, il rumore che diventa suono, il battito che diventa ritmo, forza fratellini spingete la vostra vita a tutta velocità, e non smettete mai di fare rivoluzioni, la luna diventa il sole, la notte il giorno, perché dietro a ogni persona se ne nasconde un’altra, forse più bella, forse più nuova, forse la tua… FM 107.3 Radio Caos, gira al contrario…




…ed era il mare più bello che io avessi mai visto, fatto di milioni di cuori che battono insieme, che saltano seguendo la puntina sul disco che io faccio girare, beh a volte il Dio del disco, insieme al Dio delle luci, e al Dio della notte, decidono di prenderci per mano e portarci su Marte, e la Terra è bellissima da qua su, FM 107.3 Radio Caos, in discesa libera su Marte…



…e cosa c’è da dire di più, FM 107.3 Radio Caos, only you needs love…

...sapete qual è la cosa a cui si dedicano più canzoni?, esatto fratellini, l’amore, bello, brutto, triste, allegro, forte, debole, sexy, casto, folle, violento, sognato, dimenticato, violato, antico, moderno, buffo, FM 107.3 Radio Caos, loves you need…




…ho visto un graffito stamattina, una bella donna diceva, ci sono solo due giorni a cui io non penso mai, ieri e domani, FM 107.3 Radio Caos, ho visto cose che voi umani non potreste nemmeno immaginare…

F_NAV…teneteveli stretti i vostri pezzi di ricordi, vi capiterà di averne bisogno una notte senza luna, quando tutto vi sembrerà inutile, e avrete la sensazione di essere davvero su questo pianeta, ma per fortuna in una posizione privilegiata per guardare le stelle, FM 107.3 Radio Caos, dall’altro lato della luna…

…la vita reale dovrebbe dare più stimoli, prendete la musica, chi avrebbe mai detto che in un cd avremmo potuto registrare anche 200 canzoni in Mp3, niente più rughe viniliche quindi, solo una cura al laser, per illuderci che almeno qualcosa sia eterno, almeno più duraturo dei nostri gusti, FM 107.3 Radio Caos, in diretta dal futuro…




…avete presente la maionese, si la maionese, quella nelle vaschette dei fast-food, quella che spremi i tubi e viene fuori, credo che non ci sia niente di più difficile da fare, mettere insieme le uova, il limone, il sale e l’olio, beh credetemi, in confronto, forse, sarebbe più facile innamorarsi di qualcuno, che non pensavi mai e poi mai ti sarebbe piaciuto, d’avvero, la maionese è così può impazzire da un momento all’altro, un istante sembra perfetta e un istante dopo tutti gli ingredienti se ne stanno per i fatti loro, ma se ci riuscite non ci sarà più niente che vi potrà fermare, FM 107.3 Radio Caos, a lezioni di cucina…


Pubblicato il 11/12/2006 alle 17.0 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web